Storie di spionaggio ordinario fra alleati

Gli usa ci controllano Continua come un tormentone il ciclone sullo spionaggio di stato da parte del dipartimento americano condotto dalla Nsa in collaborazione con gli inglesi di CCHQ, a scapito dei governi europei tenuti per almeno un decennio sotto scacco da una ragnatela, più che da una rete, di intercettazioni appositamente costituita e capace di salvare files contenenti comunicazioni, e-mail, telefonate, contatti, navigazione web, di chiunque.Non solo il cellulare della Merkel, ma adesso salta fuori che americani ed inglesi si erano agganciati alle dorsali di fibra ottiche che attraversano il nostro paese da sud a nord, Continua a leggere

Siamo davvero noi i Padroni della tecnologia?

generazioni a confronto“I miei erano altri tempi!”, diceva la nonna quando voleva mettere in risalto le differenze tra la sua generazione (anni Venti ) e quella dei nipoti (anni Ottanta), che non potevano immaginare quanto e come tutto fosse cambiato.
” I miei erano altri tempi!”, affermano oggi quegli stessi nipoti, ormai adulti, quando si confrontano con i nati in quest’ era multimediale e multi-tutto. Continua a leggere

Continua il calo del mercato immobiliare italiano

mercato-immobiliare2Continua il crollo del mercato immobiliare nel nostro paese, gli ultimi dati disponibili sul secondo trimestre 2012,  confermano la tendenza in negativo anche per il 2013,ma si vedono all’orizzonte elementi tali da ipotizzare una stabilizzazione del trend. Continua a leggere

StartUp: Quando le idee viaggiano su un… bus

idee-innovazione- startup-bus

Ormai siamo saturi di cattive notizie, spread alle stelle, debito pubblico insanabile, ditte che falliscono, intere famiglie che sopravvivono con poco. In Italia siamo quasi tutti dell’idea che debba sempre esserci il salvatore della patria, il profeta, l’eletto che arrivi vestito con mantello rosso e tutina blu con una bella esse stampata in petto, che prenda in mano la situazione e crei posti di lavoro, risolva il deficit pubblico, risollevi ditte in crisi e ne crei di nuove. Continua a leggere

Dl contro femminicidio approvato, ma c’è il trucco

decreto legge femminicidioStupefacente. Vi ricordate il nostro articolo sul femminicidio..Bene a qualcosa è servito! 

È di soli pochi giorni fa la notizia dell’approvazione alla Camera del Dl 93/2013 che contiene le misure necessarie per contrastare il femminicidio. Chi, come me, nutriva poca fiducia nella capacità del Governo di portare avanti i lavori in modo snello ed agile sarà rimasto piacevolmente colpito, suo malgrado, dello scatto felino dei nostri Senatori, i quali, in soli due giorni sono riusciti a licenziare venerdì scorso da Palazzo Madama il suddetto emendamento, convertendolo definitivamente in legge.  Continua a leggere

Adobe sotto attacco degli hacker

Adobe-sede-americana-hackingAdesso tocca anche ad Adobe: la grande multinazionale del software che tutti conosciamo, ha subito uno degli attacchi più pesanti della storia informatica per la proporzione, e il valore dei codici rubati.  Continua a leggere

Tra aumento RCA e Amministrazioni in difficoltà

RC AUTO: aumento tariffe 2013Cambiano le tariffe delle RCA sulle auto come ogni anno e con i soliti aumenti deliberati dalle compagnie e ritocchi all’insù dei premi. Ma questa non è una novità.

Questa volta però, secondo quanto riportato dall’indagine trimestrali realizzata da facile.it, i ritocchi sono incredibilmente troppo alti, sia per gli automobilisti più virtuosi, quelli che occupano una permanenza nelle prime classi di merito, che per i più indisciplinati e neo assicurati. Continua a leggere

Guida Galattica per i Premi Nobel

nobelEccoci: Siamo nella settimana in cui vengono resi noti i vincitori dei premi Nobel; è impossibile non essere curiosi. Mancano solo pace e economia e siamo al completo. A volte però non si capisce poi tanto bene cosa viene scoperto di preciso da questi cervelloni e quale sia l’utilità delle loro ricerche. Ci sfugge, soprattutto se parliamo di medicina, chimica e fisica, materie non proprio alla portata di tutti. Continua a leggere